UFFICIALE: approvato il nuovo format

pubblicato in: Notizie | 0

É ufficiale: l’NBA ripartirà.

Secondo Adrian Wojnarowski, inviato ESPN, il consiglio, composto dai 30 proprietari delle franchigie, avrebbe votato e approvato, con 29 voti favorevoli (solo i Blazers si sono opposti), il nuovo formato da 22 squadre ideato dalla NBA per la ripartenza.

La stagione riprenderà dunque il 31 Luglio e vedrà coinvolte le 16 squadre attualmente ai playoff più le sei squadre (Washington, Portland, New Orleans, Phoenix, Sacramento e San Antonio) distanti meno di sei partite dall’ottava posizione, l’ultima valevole per l’accesso alla post-season. Previsto anche uno spareggio qualora, al termine della regular season, la distanza tra l’ottava e la nona classificata sia meno di quattro partite.

Si giocherà al Walt Disney World Resort di Orlando e si riprenderà con tutte le squadre che giocheranno le ultime otto gare di regular season per provare a migliorare il proprio posizionamento e, per quelle attualmente non qualificate, strappare il pass per i playoff.

La lega terrà dunque il suo format tipico per lo svolgimento dei playoff, composto da quattro round (primo turno, semifinali di conference, finali di conference ed NBA Finals) tutti con serie al meglio delle sette gare.

Programmata per il 25 agosto la draft lottery, mentre, invece, l‘NBA Draft 2020 sarà il 15 di ottobre.

Non è ancora stata ufficializzata la data per l’inizio della free agency e la data per l’inizio della stagione 2020/21 (15 dicembre e 25 dicembre le due ipotesi), come non è ancora stato ufficializzato il giorno esatto in cui si terrà la cerimonia per l’inserimento di Tim Duncan, Kobe Bryant e Kevin Garnett nella Hall of Fame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.